Auguri per il nuovo anno scolastico

Se una persona sogna da sola, è solo un sogno. Se molte persone sognano insieme, è l'inizio di una nuova realtà.

domenica 8 novembre 2009

Giorno della Libertà


Domani, 9 novembre, in ricordo dell'abbattimento del muro di Berlino, si festeggerà il Giorno della Libertà, istituito dal Parlamento italiano con la legge n. 61 del 15 aprile 2005.

In occasione del Giorno della Libertà vengono proposte nelle scuole occasioni per illustrare il valore della libertà e della democrazia, che evidenzino obiettivamente gli effetti nefasti dei totalitarismi passati e presenti.

Io ho pensato, in occasione del ventennale della demolizione del muro di Berlino, di sintetizzare la storia del muro e proporla ai ragazzi, perché non si dimentichi, perché l'insegnamento della Storia abbia un senso, perché anche i nostri ragazzi conoscano gli ideali per cui qualcuno ha lottato.

Trovate il mio materiale nel pdf "muro di Berlino"

Utile anche la visione del filmato

2 commenti:

  1. Anche io oggi ho proposto ai ragazzi di terza una riflessione sulla caduta del muro di Berlino utilizzando la LIM ed Internet (testi e video, soprattutto dei TG dell'epoca). Più che una lezione è stata una discussione aperta, molto produttiva, che mi conferma ancora una volta come sia possibile e soprattutto utile fare lezione con questi nuovi strumenti, migliorando la produttività, facilitando l'apprendimento e riducendo i tempi di spiegazione. Buona parte della discussione è stata rivolta infatti più che sulla caduta del muro, sul perchè della sua costruzione, e quindi sulle conseguenze della seconda guerra mondiale, sulla guerra fredda tra est e ovest ecc. ecc. . Davvero una bella esperienza di apprendimento attivo e aperto...

    RispondiElimina
  2. Anche noi in classe abbiamo riflettuto...a partir dai brevi appunti di sintesi che ho proiettato alla LIM (usandola per una volta come semplice schermo di proiezione...ma va bene così): le conversazioni ci hanno condotto a riflettere sull'utilità della storia, intesa come conoscenza del passato in rapporto con la nostra esistenza, come incontro tra il vissuto degli uomini di un tempo e il presente che cerca di trarne profitto...ed infine siamo arrivati alla consapevolezza che "la storia siamo noi"
    A tal proposito, ritengo sempre validissime le puntate di Minoli
    http://www.lastoriasiamonoi.rai.it/
    A fine serata, regaliamoci una emozione, ascoltando la spettacolare interpretazione di De Gregori
    http://video.google.it/videosearch?q=la+storia+siamo+noi+de+gregori+video&hl=it&emb=0&aq=0&oq=la+storia+siamo+noi+de+gregori#

    RispondiElimina