Auguri per il nuovo anno scolastico

Se una persona sogna da sola, è solo un sogno. Se molte persone sognano insieme, è l'inizio di una nuova realtà.

venerdì 22 gennaio 2010

VISITA AL MUSMI

Percorsi didattici documentari e multimediali sulla storia del primo Novecento.
La sezione contemporanea del MUSMI comprende, oltre a uniformi, armi, medaglie e cimeli vari di
storia militare, la ricostruzione in scala reale di una trincea e un ricco archivio cinematografico e
documentario costituito dalle risorse dell’Istituto LUCE. L’interazione tra le risorse museali e la
programmazione scolastica consente di approfondire la conoscenza di elementi fondamentali di storia
contemporanea attivando una serie di competenze cruciali nella formazione dei discenti: saper ricavare
informazioni da testi diversi; saper "leggere" documenti; saper organizzare le informazioni secondo criteri
dati; saper inserire un singolo evento in un periodo storico più ampio; saper trovare collegamenti tra eventi
contemporanei; saper ordinare eventi in ordine cronologico. Ciascuno dei percorsi didattici di seguito
proposti si presta ad essere adattato e modificato secondo livelli diversi di difficoltà ed approfondimento,
anche in una prospettiva multidisciplinare, e può di conseguenza articolarsi in più incontri da svolgersi
all’interno del Museo.
SCUOLA PRIMARIA e SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO
1. Soldati in trincea
Destinatari: alunni di scuola primaria
Obiettivi: comprendere il carattere “globale” del conflitto e il drammatico coinvolgimento umano prodotto
dalla Grande Guerra.
Prerequisiti: conoscenze di base degli eventi principali della Prima guerra mondiale.
Strumenti didattici consigliati: lettura guidata di testi brevi ispirati alla Grande Guerra. In particolare, si potrebbe
suggerire una scelta di poesie di Giuseppe Ungaretti (ad esempio “L’allegria”; “Sono una creatura”; “San
Martino del Carso”) e di canzoni di guerra (ad esempio “Il Piave”; “Il testamento del capitano”).
 Strumenti messi a disposizione dal MUSMI: ricostruzione in scala reale di una trincea; filmati
dell’Archivio Luce; effetti personali appartenuti a combattenti calabresi.
2. Soldati della Grande Guerra
Destinatari: alunni di scuola secondaria di I grado
Obiettivi: riflettere sull’esperienza dei soldati nelle trincee della Grande Guerra; valutare le possibilità di utilizzo
di documenti storici di varia tipologia.
Modalità di svolgimento: Attraverso il confronto con gli oggetti custoditi all’interno del MUSMI (le armi
utilizzate durante il conflitto, la ricostruzione di una trincea, i materiali che componevano la dotazione
personale del soldato) e con il materiale filmico vengono ricostruiti alcuni momenti della vita al fronte (le
durissime condizioni di vita, le difficoltà quotidiane, i problemi sanitari, etc).
3. Storia della “Brigata Catanzaro”
· Destinatari: alunni di scuola primaria e di scuola secondaria di I grado
· Obiettivi: conoscere un episodio significativo della Grande Guerra collegato al territorio calabrese;
saper ricavare informazioni da testi diversi.
· Prerequisiti: conoscenza degli eventi principali della Prima guerra mondiale; comprensione del
concetto di “fonte”.
Strumenti didattici consigliati: A. Zamboni, Fasti della Brigata Catanzaro – Il 141° Reggimento Fanteria nella Grande
Guerra, Catanzaro 1933; G. Quaranta, Un Reggimento di calabresi alla Grande Guerra - La Brigata Catanzaro,
“Calabria Sconosciuta”, XXVIII (106) aprile-giugno 2005.
 Strumenti messi a disposizione dal MUSMI: ricostruzione in scala reale di una trincea; cimeli relativi alla
Brigata (mostrine, medaglie al valore, copertina della Domenica del Corriere, uniformi etc.);
proiezione di filmati sulla Grande Guerra.
4. Come eravamo: gli anni ‘30
Destinatari: alunni di scuola primaria e di scuola secondaria di I grado
Obiettivi: saper inserire un singolo evento in un contesto storico più ampio; conoscere eventi storici legati
al territorio di appartenenza.
· Prerequisiti: conoscenza elementare delle vicende storiche del primo dopoguerra; nozioni di
storia cittadina.
· Strumenti didattici consigliati: un breve dossier di immagini (cartoline) e testi di storia locale.
· Strumenti messi a disposizione dal MUSMI: filmati d’epoca che documentano tradizioni ed
eventi, anche legati alla città di Catanzaro e alla Calabria (“Catanzaro- S.M. il Re inaugura il monumento
ai Caduti. Giornale Luce B0378 – 26/11/1933”; “Il viaggio del duce in Calabria 30-31 marzo XVII”;
"Varie sulle tradizioni natalizie - Giornale Luce B0030, 00/12/1931”; “Adunata balilla a Roma - Giornale Luce
A0051, 00/02/1928”); cartoline, fotografie, cimeli d’epoca.
5. La seconda guerra mondiale
Destinatari: alunni di scuola primaria e di scuola secondaria di I grado.
Obiettivi: saper ordinare eventi in ordine cronologico; saper ricavare informazioni da testi diversi.
· Prerequisiti: conoscenza elementare delle vicende della Seconda guerra mondiale.
· Strumenti didattici consigliati: lettura di romanzi per ragazzi ambientati nel periodo in oggetto, ad
esempio: J. Boyne, Il bambino con il pigiama a righe, Fabbri 2007; L. Levi, La perfida Ester, Mondadori
2002; E. Detti, Leda e il mago, Fatatrac 2002.
· Strumenti messi a disposizione dal MUSMI: percorso museale dedicato al conflitto, con esposizione di
armi, uniformi, riviste d’epoca, medaglie e cimeli vari; filmati d’epoca.

1 commento:

  1. grazie, Tina! Le tue informazioni ci saranno utilissime per la visita di lunedì...come vedi, con un po' di fatica da parte di tutti, ce l'abbiamo fatta!!!

    RispondiElimina