Auguri per il nuovo anno scolastico

Se una persona sogna da sola, è solo un sogno. Se molte persone sognano insieme, è l'inizio di una nuova realtà.

lunedì 12 aprile 2010

...ci siamo ancora?!?


Dopo più di un mese pubblico un post. Sinceramente sono un poco delusa, perché mi aspettavo qualche sollecitazione, qualche commento, qualche riflessione...capisco che il momento che stiamo vivendo è denso di attività, valutazioni, aggiornamento, corsi extracurricolari...ma forse proprio per questo mi aspettavo un post che mi desse il "la" per discutere insieme di qualcosa che, magari, è stato lasciato in sospeso a scuola, tra i corridoi o in fondo alla gola perché non si è avuto tempo (o possibilità) di parlarne a fondo...
comunque non mi avvilisco e comprendo che davvero il momento è densissimo e che forse il tempo è davvero poco, o per lo meno, è utilizzato per un "mare" di attvità e impegni che rischiamo tutti di annegare!
Non mi avvilisco e lancio io il "la"...
adesso che ci stiamo tutti formando, che stiamo sperimentando la famosa LIM, che ne pensate VERAMENTE???
Aspetto considerazioni....per aprire una discussione in merito

4 commenti:

  1. E’ proprio vero che il momento è denso di impegni! Siamo alle prese con gite, progetti extracurricolari, aggiornamento e corsi di formazione vari, scelta di libri, prove invalsi, manifestazioni motorie, manifestazioni di fine anno …. Per non parlare poi delle attività didattiche da svolgere! Ci accorgiamo che l’anno scolastico sta finendo e vorremmo ancora approfondire, consolidare e via dicendo. Io penso che il nostro lavoro sia così coinvolgente che sono talmente tanti gli impegni che abbiamo da ritrovarci spesso con l’acqua alla gola e con il tempo che non ci basta! Cerchiamo comunque di gestire al meglio gli impegni di questo periodo intenso e un “in bocca al lupo a tutti!!!!

    RispondiElimina
  2. Gli impegni sono davvero tanti ed il tempo è sempre tiranno, ma il nostro blog non manca mai di offrire opportunità di confronto e di approfondimento. Dalla breve esperienza finora realizzata con la LIM ho ricavato diversi aspetti positivi. Va incontro alla cultura digitale dei nostri alunni, e grazie alla sua natura visuale, catalizza la loro attenzione e facilita in molti casi la riflessione. E' interattiva e consente di integrare strumenti e tecnologie diverse, ma...

    RispondiElimina
  3. Carissimi
    un saluto e un incoraggiamento per il vostro prezioso lavoro...ho visto anche la citazione del miglior maestro del north carolina...la LIM è uno strumento, tutto lì, la didattica è in mano nosta, sono convinto che tra un paio d'anni ci sarà altro ma...per la prima volta facciamo entrare il digitale in classe, manipolabile da tutti i ragazzi...altro che laboratorio, dove ci si va ogni tanto e spesso 1 pc ogni 2 o 3 ragazzi...quelli sono americani ed hanno un altro rapporto con la tecnologia, per noi è come aver portato la televisione in casa!!!
    Daniele Barca

    RispondiElimina
  4. Che onore un commento del prof. Daniele Barca!!!
    grazie, prof, grazie mille per il suo incoraggiamento...siamo suoi fans: a scuola circolano le sue dispense e le sue preziose riflessioni ci illuminano anche durante i corsi di formazione.
    Speriamo di tenerci in contatto: abbiamo bisogno di carica di colleghi come Lei che ancora credono nella scuola!

    RispondiElimina